Albero – Donna Gestalt: “il tutto è più della somma delle parti” . Una immagine figura/sfondo della natura.

  

Naïf 

  

Non è che Platone fosse solo un grande pubblicitario ingaggiato da una multinazionale di fruttivendoli? Altro che bicefalo, l’uomo semmai mi sembra acefalo!

Lo stupido ottimista non vede le criticità come l’ottuso pessimista non vede le possibilità. Solo chi si impegna e lavora sodo può trasformare la realtà a prescindere dalla sua natura più luminosa o più cupa.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: