Sintesi vuota

Come i respiri non si lasciano comprimere, così i significati non si lasciano sintetizzare in poche parole.

Sarebbe come riassume la Divina Comedia col numero tre, la Primavera di Vivaldi con la tonalità di MI maggiore, la conoscenza di un uomo col suo nome proprio.

L’emozione è sintetica ma il suo posto è fra sentimento e intelligenza. Altrimenti è vuota come lo sarebbero le parole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: