La felicità è vivere il tempo. La felicità e l’ imperfetta armonia della sala prove. I musicisti si danno il tempo, si accordano gli strumenti e si suona. Si sbaglia e si risuona. Il pezzo può essere in tonalità maggiore, veloce e poderoso o in tonalità minore lentissimo, straziante. Se c’è la ricerca dell’armonia e della correzione c’è musica. L’imperfetta, perfetta armonia nella vita, sia nella gioia, sia nel dolore è la felicità. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: