Così fidandomi, appigliandomi alle stelle del Gianicolo, mi sono confidata. Appunto, mi sono data con fiducia pur sentendo scricchiolii. Ti ho creduto. Credevo mi vedessi e ti piacessi, credevo di essere la tua gioia come tu la mia. Stavo amando e cercando di amare tutti i tuoi difetti e le tue imperfezioni per significarele insieme... Continue Reading →

Àncora e lido ancora e correnti noi misceliamo lettere naufraghiamo in parole che com-poste arenano su sponde solide. Lido terra nostra che accogli diverse radici, qui, il tuo nome e il mio nome risuonano ogni mattina.

Ti amo dici. Non dirlo ti dico, perché per me ti amo è per sempre, è, supererò ogni fatica e dolore. Dimentichi, non ricordi, trascuri. Non ripari, come potresti, tu non ricordi. Ricordare: dal latino RE di nuovo CORDARE da COR cuore  Ti amo ripeti. Ti ricordo di RIPARARE e ti ADDORMENTI. Nel sonno come... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: