Cuore, luogo elastico.

Il cuore è quel luogo elastico dove c’è spazio per l’infinito e, infiniti finiti e infiniti, simultaneamente.

Tu

Ho fatto uno schizzo di noi due in cucina, avvolti in un lenzuolo solo. L'ho chiamato Adamo e Eva e ho scritto qualche parola. Nel tempo tu lo dipingerai. Fra le mele ho trovato un cuore.

Quotidiano

E così mi accingo a te come una sposa come alla prima notte di nozze nel viaggio di luna di miele evento unico, co-incidenza di noi fra destino e caso non esistenza in tutte le vite vissute nostre e altrui nosta contingenza e alchimia Tu, non lo straordinario ma lo straordinario nell'ordinario Attesa e certezza... Continue Reading →

Storico infinito

Come se tu avessi visto e fossi stato la mia anima in trasparenza mescolandoci Il corpo piena carne lì non per coprirla ma per svelarla. Così potendoci unire. Storico infinito Ponte (12 sett. 2018 h 19,44)

Presente

Sento più presente il passato che il futuro. Eppure il futuro mi schiaccia.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: