La noia è il logorio del nulla ha senso. Un uomo che parla solo con se stesso si annoia. Una coppia che parla solo di se stessa si annoia. Solo la pluralità vince ha noia e la ricerca condivisa da minimo due persone di un terzo oggetto è quasi felicità.

Non solo disprezzo alcune parti di me che non conosco ma pur non conoscendole le odio. Queste parti di me sono cattive e mal fatte da sempre. Sempre è un tempo arcaico in un unica breve vita: la mia. Sempre vuol dire all’origine. All’origine ero malfatta? No. Chi mi ha amato mi ha amato male. Non per colpa ma per incapacità mi hanno amato male e mi sono ammalata. L’amore deve guarire.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: