Con-tenere, com-prendersi

"Non chiedere a un neonato di salvare un padre una madre altri viventi dal dolore. Non dargli una bomba che ticchetta per giocare a imparare qual è il ritmo che fa il tempo. Trattenere piuttosto il tormento come si trattiene uno starnuto. Voltarsi, poi lasciarlo andare. In generale aspettare primavera." (Andrea Bajani)   Con-tenere Prima... Continue Reading →

I tuoi pensieri per sentirmi conosciuta. Le tue parole per sentirmi cercata. Il tuo sguardo per sentirmi nuda. Io persa. Da te ritrovata. (Tu,versione minima, la terza versione)

Nascondi(ti, mi, amo-ci… ) e scopri(ti, mi, amo-ci… ) o in una Favola o in una Poesia.

L’amore è ricerca, è sete di scoperta a due voci.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: