Disprezzare e svilire sono pure proiezioni del proprio essere sull’altro: atteggiamenti da uomini di poco valore e poco coraggio.

Il pesce che si credeva un rivoluzionario

C'era una volta un pesce sul bagnasciuga. Egli boccheggiante con tutte le sue forze era intento a travasare con un bicchiere l'acqua del mare sulla terra asciutta. Ogni passante, granchi che emergevano dalla sabbia, cani randagi a zonzo, etc.lo guardavano con ammirazione e stima per la sua grande impresa. Un giorno, una tellina che era... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: